martedì 20 gennaio 2015

Caramelle gommose all'arancia con agar agar

L' 80% della colla di pesce prodotta in Europa deriva dalla cotenna di maiale.
Questo mi è bastato per decidere di toglierla definitivamente dalla dispensa e sostituirla con l'agar agar.
Quest'ultima è una gelatina naturale derivante dall'alga rossa, insapore con nessun impatto calorico, termo reversibile e privo di glutine.

Vi lascio la ricetta delle caramelle gommose, senza coloranti, conservanti e senza cotenna di maiale.
Il gusto, rispetto alle caramelle tradizionali, è diverso ma sicuramente più salutare.
Quand'è stagione potrete sostituire le arance con delle fragole.

Si conservano per 3/4 giorni.



Per 30 caramelle:

  • circa 200 gr di succo d'arancia filtrato 
  • 20 gr di zucchero
  • 4 gr di agar agar
  • stampi in silicone
Procedimento;
In una pentola portate quasi a bollore il succo d'arancia e lo zucchero.
Aggiungete a quel punto l'agar agar e continuate a mescolare per altri 4 minuti a fuoco bassissimo. 
Riempite gli stampini di silicone con il sciroppo e lasciate riposare almeno due ore.
Questo tipo di gelatina non solidifica subito come la colla di pesce, quindi non preoccupatevi se tolto dal fuoco è tutto ancora liquido, solidificherà dopo un pò lasciandolo a temperatura ambiente.

Buon sano peccato di gola!

Nessun commento:

Posta un commento